MONOPOL FIX

DESCRIZIONE E CAMPI D’IMPIEGO
Prodotto concentrato a base di microemulsione acrilica in dispersione acquosa, per il trattamento isolante – consolidante di supporti assorbenti, murari, intonacati e in calcestruzzo, come intervento preliminare nei cicli di finitura di strutture murarie, per ridare coesione al supporto e uniformarne gli assorbimenti.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Il polimero utilizzato è caratterizzato da ottima elasticità, mantenuta nel tempo, ed assenza d’ingiallimento. Le dimensioni della resina e la corretta diluizione, consentono una buona profondità di penetrazione evitando accumuli superficiali di prodotto. I supporti trattati riacquistano compattezza e riducono l’assorbimento, evitando l’impoverimento di legante delle finiture.

DATI PER L’APPLICAZIONE
I supporti da trattare devono essere integri, senza parti in fase di distacco, privi di sostanze che possono ostacolare la penetrazione del prodotto (oli, grassi); la presenza di tracce di umidità non pregiudicano l’impiego del prodotto, possono però ostacolarne la penetrazione.
Superfici interessate ad attacco microbico devono essere preventivamente sanificate con MONOPOL DMU (vedi scheda tecnica). In presenza di precedenti finiture, valutarne il grado di assorbimento verificando la penetrazione del prodotto attraverso la pellicola. Al fine di stabilire consumi e diluizione in funzione all’assorbimento e alla coesione del supporto, eseguire prima del trattamento saggi preliminari su campioni rappresentativi del fondo sul quale si opera.
Il prodotto deve essere diluito prima dell’uso con acqua pulita; in funzione all’assorbimento del supporto e allo stato di degrado, l’isolante può essere diluito fino a max. 4 volte con acqua, non eccedere con la diluizione per non compromettere le caratteristiche del prodotto. L’applicazione può essere eseguita a pennello o spruzzo a bassa pressione per evitarne l’eccessiva nebulizzazione; l’uso del rullo è sconsigliabile perché non consente la distribuzione omogenea del prodotto.
Solitamente una mano è sufficiente a preparare adeguatamente la maggior parte dei supporti; in casi particolari e in presenza di elevate porosità può rendersi necessaria una seconda applicazione sulla precedente essiccata (5 h a 25°C).
Operare a temperature comprese tra 5 – 30°C e umidità relativa < 80%, evitando l’applicazione in pieno sole nella stagione estiva per non compromettere la penetrazione in profondità del prodotto. Proteggere dalla pioggia battente in fase di asciugatura. Prima di procedere all’applicazione del successivo ciclo di finitura attendere la completa essiccazione 6-7 h a 25°C).
Per la pulizia degli attrezzi utilizzare acqua immediatamente dopo l’uso.

RESA
La resa varia in funzione dell’assorbimento del supporto, dello stato di degrado e del livello di diluizione, per questi motivi è necessario eseguire preliminarmente delle campionature. Indicativamente con la diluizione massima consentita si trattano ca. 30 – 50 m2 /L (6-10 m2 /L di prodotto pronto all’uso).

DATI TECNICI
Contenuto attivo: 38%
Massa volumica: 1,02 kg/L
Temperatura min. di stoccaggio: + 5°C
Stabilità a magazzino nelle confezioni originali: min. 12 mesi

Contattaci per richieste o informazioni