MONOPOL SILOPAINT

DESCRIZIONE E CAMPI D’IMPIEGO
Pittura a base di legante silossanico in dispersione acquosa, ad elevata trasbirabilità ed idrorepellenza, impiegata come finitura per la protezione e decorazione di superfici murarie esterne esposte agli agenti atmosferici.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Finitura opaca caratterizzata da elevata traspirabilità, consente la fuoriuscita dell’umidità eventualmente presente nel supporto murario; manufatti fortemente cementizi e in generale contenenti consistenti quantità di sali solubili, possono causare il distacco della pellicola pittorica a seguito della solidificazione superficiale e conseguente aumento volumetrico, dei sali contenuti nel supporto.
L’idrorepellenza dei polimeri impiegati permette un’ottima resistenza esterna anche dopo lunghi periodi di esposizione. Il prodotto contiene un biocida antimuffa – antialga ad ampio spettro per preservare nel tempo lo strato applicato.

DATI PER L’APPLICAZIONE
I supporti da trattare devono essere integri, senza parti in fase di distacco, privi di sostanze che possono ostacolare l’adesione del prodotto (oli, grassi); la presenza di una leggera umidità residua non impedisce l’uso del prodotto, non è comunque possibile intervenire su supporti bagnati, malgrado la permeabilità, perché impedisce l’essiccamento del prodotto.
Intonaci a base di leganti idraulici richiedono un tempo di stagionatura minimo di 30 gg. Tutti i supporti nuovi, disaggregati, assorbenti, devono sempre essere trattati preliminarmente con l’isolante silossanico MONOPOL SILOFIX (vedi scheda tecnica). La mancata preparazione del supporto può provocare la comparsa di macchie anche dopo molto tempo dalla posa della pittura, dovute alla migrazione superficiale di sostanze solubili presenti nel supporto murario, specialmente se contenenti elevata quantità di cemento. Superfici interessate ad attacco microbico devono essere preventivamente sanificate con MONOPOL DMU (vedi scheda tecnica). E’ possibile trattare supporti con in opera precedenti pitture, purché aderenti, la loro natura può limitare o annullare la permeabilità della finitura silossanica.
Il prodotto è diluito prima dell’utilizzo con acqua pulita max. 10 % in volume (1,5 litri d’acqua per ogni confezione), non eccedere nella diluizione per non ridurre gli spessori e con essi l’idoneità protettiva del rivestimento. L’applicazione può essere eseguita a pennello, rullo e spruzzo, anche airless.
Si applicano sempre almeno due mani di pittura, la successiva sulla precedente completamente essiccata (ca. 3 h a 25°C). Proteggere dalla pioggia battente fino ad essiccazione completa della pittura e comunque per le prime 48 h.
Operare a temperature comprese tra 10-30°C e con UR<85%.
Per la mano finale utilizzare prodotto di un unico lotto per evitare la possibilità di ottenere leggere differenze cromatiche.
Per la pulizia degli attrezzi utilizzare acqua immediatamente dopo l’uso./L

RESA
La resa varia in funzione della ruvidità e dell’assorbimento del supporto. Lo spessore minimo di film secco da depositare per ogni strato, deve corrispondere a 60 micron e si ottiene con una resa di 6-8 m2/L di prodotto diluito con il 10% d’acqua. Il rivestimento finale deve avere uno spessore minimo di film secco pari a 100-120 micron, ottenuto applicando almeno due strati di prodotto, per una resa totale di ca. 4 m2/L .

DATI TECNICI
Massa volumica 1,43 kg/L
Residuo secco in massa 59%
Residuo secco in volume 40%
Coefficiente permeabilità µ (DIN 52615) 185
Assorbimento d’acqua w (DIN 52617) 0,05 kg/m2h0,5
Viscosità tixotropica
Resistenza all’abrasione umida > 10000 cicli Gardner
Temperatura minima di stoccaggio + 5°C
Stabilità a magazzino nelle confezioni originali min. 12 mesi

 

Contattaci per richieste o informazioni