MONOPOL ADA GARZA

DESCRIZIONE E CAMPI D’IMPIEGO
Sistema per il trattamento preliminare di murature fessurate, anche con lesioni dinamiche di dimensioni max. 0,5 mm (con finitura elastomerica di 250 µ di spessore). Si compone dell’adesivo a base resina acrilica in dispersione acquosa MONOPOL ADA con il quale si incolla al supporto la GARZA non tessuto d’armatura costituito da fibre di viscosa-poliestere. Il sistema si utilizza anche su superfici con rivestimenti ceramici (tesserine, mosaici, piastrelle), per mantenere in opera elementi in fase di distacco. Su supporti trattati con il sistema devono essere utilizzate finiture elastiche, tipo MONOPOL EL (vedi scheda tecnica), prodotti rigidi possono fessurarsi e/o staccarsi a seguito del movimento del trattamento sottostante.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI
Adesivo esente da plastificanti elastico per le caratteristiche del polimero impiegato, utilizzato per fissare il non tessuto d’armatura, costituisce un sistema altamente elastico con caratteristiche dinamiche mantenute nel tempo.

DATI PER L’APPLICAZIONE
I supporti da trattare devono essere integri, senza parti in fase di distacco, privi di sostanze che possono ostacolare l’adesione del sistema (oli, grassi) e molto importante asciutti; la presenza di umidità può provocare il distacco del rivestimento.
Intonaci a base di leganti idraulici richiedono un tempo di stagionatura minimo di 30 gg. Supporti nuovi, disaggregati, assorbenti, devono essere trattati preliminarmente con l’impregnante
consolidante acrilico a solvente MONOPOL IMC o con l’isolante acrilico MONOPOL FIX (vedi schede tecniche). La mancata preparazione può provocare lo strappo dello strato corticale
decoeso del supporto e conseguentemente del sistema elastico sovra applicato. Superfici interessate ad attacco microbico devono essere preventivamente sanificate con MONOPOL DMU (vedi scheda tecnica). E’ possibile trattare supporti con in opera precedenti finiture accertandone accuratamente l’adesione, l’elasticità del sistema potrebbe provocarne lo strappo, in tutti i casi dubbi provvedere all’asportazione.
MONOPOL ADA è pronto all’uso. L’applicazione si esegue a pennello o rullo stendendo uno strato continuo uniforme sul quale immediatamente si posa la GARZA, quindi si ripassa un ulteriore strato di adesivo per impregnare completamente il non tessuto. Nel trattamento di singole fessure utilizzare il non tessuto nell’altezza da 21 cm, posizionando la pezza a cavallo della lesione; per superfici da rivestire completamente utilizzare le altezza maggiori (75-150 cm). In questo caso sovrapporre pezze attigue per ca. 10-15 cm. Per evitare che il dislivello di sovrapposizione sia rilevabile anche dopo la posa del ciclo di finitura (specie se a basso spessore), procedere al taglio della parte sovrapposta quando il sistema è sufficientemente indurito, ma non completamente
essiccato; in alternativa eseguire una stuccatura elastica a digradare il dislivello con impasto di resina P 590 (vedi scheda informativa), e cemento in rapporto 1:1.L’intervento su fessure dinamiche deve essere fatto nella stagione calda quando hanno la max. dilatazione. La successiva posa di cicli di finitura elastici deve avvenire quando il sistema è completamente essiccato (3-5 h a 25°C).
Operare a temperature comprese tra 5 – 30°C e umidità relativa < 80%, evitando l’applicazione in pieno sole nella stagione estiva per non compromettere la lavorabilità del sistema.
Proteggere dalla pioggia battente in fase di asciugatura.
Per la pulizia degli attrezzi utilizzare acqua immediatamente dopo l’uso.

RESA
La resa varia in funzione dell’assorbimento e della ruvidità del supporto. Mediamente si trattano 2-3 m2/ L.

DATI TECNICI
MONOPOL ADA
Massa volumica: 1,05 kg/L
Residuo secco in massa: 48%
Residuo secco in volume: 46%
Viscosità tixotropica Temperatura minima di stoccaggio: + 5°C
Stabilità a magazzino nelle confezioni originali min.: 12 mesi

GARZA
I valori MD sono determinati lungo l’asse della pezza (lunghezza);
i valori CD sono determinati trasversalmente all’asse della pezza (altezza).

Colore bianco
Altezza 21-75-150 cm
Peso (ASTM D-1910) 50 g/mq
Spessore (ASTM D-1777) 0,2 mm
Carico di rottura (ASTM D-1717-1682) MD 8 Kg
CD 2,5 Kg
Allungamento a rottura (ASTM D-1717-1682) MD 15%
CD 45%
Resistenza a lacerazione (ASTM D-2263) MD 0,7 Kg
CD 2 Kg
Stabilità dimensionale a 180 °C MD min. 1,5%
CD min. 1%
Contattaci per richieste o informazioni