MONOPOL PT 18

DESCRIZIONE E CAMPI D’IMPIEGO:
Prodotto a base di propilsiliconato di potassio. E’ un prodotto ad azione idrorepellente per superfici assorbenti non alcaline quali pietre naturali, mattoni, tegole, gesso, cemento espanso. Permette la realizzazione di barriere chimiche contro la risalita capillare di umidità.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI:
I supporti trattati riducono l’assorbimento d’acqua veicolo primario attraverso il quale gli agenti atmosferici inquinanti penetrano nella struttura dei materiali, sviluppando reazioni disgreganti.
Contemporaneamente si riducono i danni provocati dal gelo e la formazione di efflorescenze saline. La sostanza attiva avendo ridotte dimensioni molecolari, non modifica la permeabilità al vapore del materiale trattato, l’umidità eventualmente presente in esso può così fuoriuscire. Inoltre di norma, non altera l’aspetto cromatico. Svolge inoltre azione antisale impedendo all’acqua e ai sali in essa disciolti di migrare in superficie.
Tutti i prodotti ad azione idrorepellente devono essere ripristinati ogni 3-4 anni per mantenere le proprietà protettive

DATI PER L’APPLICAZIONE:
Il prodotto è fornito pronto all’uso e deve essere conservato in recipienti chiusi per evitare che il contatto con l’anidride carbonica atmosferica lo disattivi. Data la sua natura minerale le superfici smaltate, le piastrelle, il cotto, i vetri ecc., devono essere protetti per evitare che vengano macchiati in modo indelebile. Al fine di stabilire i consumi ottimali in funzione all’assorbimento e al degrado del supporto, è consigliabile eseguire prima del trattamento saggi preliminari su campioni rappresentativi del materiale sul quale si opera.
Il supporto deve essere pulito, senza ostacoli alla penetrazione; tracce di umidità non pregiudicano l’impiego del prodotto, possono però ostacolarne la penetrazione, in assenza della quale il prodotto può sbiancare superficialmente.
L’applicazione può essere eseguita a pennello. E’ preferibile l’impiego a spruzzo a bassa pressione, anche con pompa irroratrice manuale, che consente l’applicazione più uniforme di
prodotto. Indipendentemente dal sistema applicativo adottato operare con la tecnica del “bagnato su bagnato” procedendo dal basso verso l’alto, per evitare che colature di prodotto sul supporto non trattato restino evidenziate ad applicazione completata.
Non applicare ulteriori quantitativi di prodotto su quello precedentemente essiccato, per evitare la formazione di aloni superficiali.
Operare con temperature di 10 – 30°C, anche del supporto, evitando l’applicazione in pieno sole per non compromettere la penetrazione.
Impiegato nella realizzazione di barriere chimiche, eseguire nel supporto dei fori ed immettere il prodotto per caduta o mediante pompa a pressione.
Le superfici trattate vanno riparate dalla pioggia per le prime 24-48 h dall’applicazione.
Pulire gli attrezzi con acqua immediatamente dopo l’uso.

RESA:
La resa varia in funzione dell’assorbimento del supporto e delle sue condizioni di conservazione. Mediamente è compreso tra 0,2 – 0,5 L/m2. Nella realizzazione di barriere chimiche il consumo varia sensibilmente in funzione della tipologia di supporto nel quale si immette.

DATI TECNICI:
Contenuto attivo: 8%
Massa volumica: 1,03 kg/L
pH: 13
Stabilità a magazzino confezioni originali: min.12 mesi
Temperatura min. stocaggio: >5°C

Contattaci per richieste o informazioni